Revistes Catalanes amb Accés Obert (RACO)

Il corredo epigrafico dei vetri dorati: novità e considerazioni

Claudia Lega

Resum


L’A. evidenzia la scarsa attenzione, finora riservata negli studi epigrafici ai numerosi tituli attestati sulla produzione tardo-antica dei cd. «vetri dorati» (III e IV sec. d.C.), e presenta un progetto di ricerca, patrocinato dai Musei Vaticani e volto a rivalutare, attraverso l’edizione di un corpus, tale patrimonio epigrafico (interessante per paleografia, forme linguistiche, formulario, onomastica, prosopografia). L’A. fornisce inoltre un’esemplificazione delle novità scaturite dalle prime indagini: nuovi attacchi, nuove letture, conferme di vecchie letture,
novità onomastiche, possibili identificazioni di personaggi, risultati dell’esame paleografico sui vetri pertinenti alle 10 botteghe di produzione identificate da Lucia Faedo (integrate da Hans-Jörg Nüsse).

Text complet: PDF