Revistes Catalanes amb Accés Obert (RACO)

Il pensiero politico federalista in italia

Attilio Danese

Resum


Per chiarire il senso della "fortunata" parola "federalismo" in Italia, si deve distinguere tra articolazione decentrata dei poteri e aspirazione all'autogoverno dal basso. Federalismo, infatti, si confonde con decentralizzazione, quando manca una tradizione autoctona. Lo spirito federale, invece, tiene insieme due amori cui corrisponde una duplice responsabilità: per il proprio Stato e per l'Unione federale.
Il sistema delle autonomie instaurato in Italia nel secondo dopo-guerra con la Constituzione del 1946 e perfezionato con l'istituzione delle Regioni del 1970, pur partendo da un intento federale, si è trasformato in una cinghia di trasmissione del potere centrale, democrazia discendente che non intacca la qualità del rapporto cittadini-Stato.

Text complet: PDF